home » esteri » asia e pacifico » Corea del Nord, tensioni e polemiche per il lancio del satellite

Corea del Nord, tensioni e polemiche per il lancio del satellite

26 marzo 2012versione stampabile

Si continua a discutere del satellite di osservazione terrestre che la Corea del Nord vuole lanciare in orbita. Per Washington, Seul e Tokio, questo test non è altro che una prova di lancio di missile a lunga gittata, con la Corea del Sud che ha annunciato la sua intenzione di abbattere qualsiasi cosa verrà lanciata in cielo da Pyongyang.

In questo clima di tensione, Pechino prova a fare da mediatore tra le parti, non nascondendo, comunque, la propria preoccupazione per l’innalzamento del clima politico dell’estremo est asiatico. Il razzo dovrebbe cadere nel mar Giallo, tra la Corea del Sud e la Cina: “Stiamo preparando le misure per monitorare la traiettoria – ha detto il premier sud-coreano, Kim Hwang-sik -e abbatterlo nel caso si discostasse dall’itinerario programmato”.

Il satellite che Pyongyang vuole spedire in orbita si chiama   “Kwangmyongsong-3″ e il suo lancio è previsto tra il 12 e il 16 aprile, come uno degli eventi per commemorare, il 15 aprile, il 100esimo anniversario della nascita del padre fondatore della dinastia al governo, il ‘grande leader’ Kim Il-Sung.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>