home » esteri » asia e pacifico » India, marò, altri 14 giorni di carcerazione giudiziaria

India, marò, altri 14 giorni di carcerazione giudiziaria

2 aprile 2012versione stampabile

Sono stati disposti altri 14 giorni di carcerazione giudiziaria per Salvatore Latorre e Salvatore Girone, i due fucilieri del Reggimento San Marco accusati dalla magistratura dello stato indiano di Kerala di aver ucciso due pescatori scambiandoli per pirati. Secondo quanto rendono noto fonti locali, il magistrato indiano ha anche autorizzato la polizia ad interrogare i due marò.

La decisione del giudice arriva a poche ore dall’udienza dell’Alta Corte dello stato del Kerala durante la quale dovrebbe essere annunciata una decisione riguardo alla giurisdizione sul caso. Contro la richiesta dell’Italia, che chiede che i due marò vengano giudicati nel nostro paese, si è espresso il primo ministro del Kerala, Oommen Chandy, che ha dichiarato che i due marò italiani devono essere giudicati In India. “La nostra posizione è molto chiara, molto aperta.. i due soldati italiani hanno commesso un reato nell’ambito della legge indiana.. devono affrontare questo processo”, ha detto Chandy.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>