home » blog » rapsodico

Ecco come muore un giornale

Angelo Miotto
Saluti, ringraziamenti e cronaca di come muore un giornale.
P.S. Il miglior modo per onorare questa chiusura è acquistare l'ultimo numero di E il Mensile, in edicola da oggi, 25

Diaz, undici anni dopo la sentenza. Io ricordo

Angelo Miotto
Diaz, la condanna della Cassazione. Undici anni di politica assente, di promesse mancate, incompiute, di bugie consapevoli, di programmi elettorali mendaci

E ora liberate gli Arnaldo Otegi

Angelo Miotto
E ora liberate gli Arnaldo Otegi, arrestati e perseguitati in base a un teorema politico-giudiziario del 'todo es Eta', utilizzato per dieci anni.

Euro, Europa, cultura. Trovate le differenze

Angelo Miotto
Ma Europa significa solo euro? Alla ricerca di un'unità nel nome della cultura

Dividere in nome dell’unità nazionale

Angelo Miotto
Dal Quirinale: la parata come momento di fermezza e di unità nazionale. Nessuna coesione, qui ci si spacca. Nessun senso di unità. Qui, stasera, sul 2 giugno, 2

Il messaggio dei ballottaggi. E ora legge elettorale e sul finanziamento dei partiti.

Angelo Miotto
Fra un paio di mesi le truppe parlamentari andranno in vacanza. Resta da sciogliere la nuova legge elettorale e il quella sul finanziamento pubblico ai partiti. Altrimenti l'asticella della

Emergenza terrorismo, vanificazione della politica ed effetti collaterali

Angelo Miotto
Cè una politica partitica debole, che reagisce con un linguaggio ripetitivo e che non sa rispondere alla domanda che si pone il prefetto Manganelli: come mai così tanti minorenni

Amministrative. Ma quale antipolitica!

Angelo Miotto
Grillo e i suoi candidati faranno quello che vogliono e che possono. Ma non chiamatela antipolitica. Anche senza condividere quel percorso il tentativo smaccato di voler attribuire disfattismo e

Sprechi. Armi, caccia, parate inutili. E i parlamentari?

Angelo Miotto
630+315=945 Cittadino, all'erta! Segnala gli sprechi. Ecco, se dovessi fare lo spione, da semplice cittadino e segnalare uno spreco, scriverei questo nel format telematico sotto lo scudo del governo

Rapsodia basca: quanto rumore fa il primo passo di Madrid dopo un silenzio assordante

Angelo Miotto
Madrid muove la prima mossa dalla fine delle ostilità di Eta. Mossa insufficiente, che però viene salutata come l'inizio di una serie di passi a lungo attesi

Pagina 1 of 3123