home » esteri » africa » Kenya, due bombe esplodono a Garissa: ferite quattro persone

Kenya, due bombe esplodono a Garissa: ferite quattro persone

16 December 2011versione stampabile

Continua la violenza nella regione al confine con la Somalia – Due attentati hanno sconvolto questa mattina la città di Garissa, nella parte nord-orientale del Kenya.
Una prima bomba è stata fatta esplodere da uomini non identificati in direzione dell’hotel Florida, a circa 40 chilometri dalla città, dove si trovavano al momento una settantina di persone. Il secondo ordigno è esploso all’ingresso della mensa per la sicurezza del carcere della città, ferendo quattro persone.
Una task force della polizia è già al lavoro per individuare i responsabili.
Gli attentati di oggi si inseriscono nell’ondata di violenza crescente che sta dirompendo nella regione al confine con la Somalia. Gli episodi, come i precedenti, potrebbero con ogni probabilità rientrare nella strategia di rappresaglia degli Shebab somali, dopo l’intervento militare del Kenya nel sud della Somalia. Non lontano da Garissa sono stati allestiti campi profughi per i somali che fuggono da fame e violenze.