home » ambiente » Dieci anni di neve

Dieci anni di neve

22 December 2011versione stampabile

Si chiama Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer (MODIS), è uno dei cinque sensori posizionati sul satellite “Terra”, lanciato in orbita dalla NASA nel 1999. Servono a monitorare in tempo reale i cambiamenti ambientali sul nostro pianeta. Il MODIS, in particolare, ci dice come evolvono le nuvole, la temperatura al suolo, la vegetazione, gli incendi, le aree desertiche e, infine, la neve.

La copertura nevosa, oggetto di questo video che mette in sequenza dieci anni di rilevazioni, è rappresentata con diverse colorazioni. Le aree che sulla mappa sono colorate di azzurro rappresentano zone in cui è nevicato poco, procedendo gradualmente verso il bianco si arriva ad aree dove ci sono state nevicate intense. In grigio scuro, le aree dove non è nevicato affatto. Alcune zone del Polo Nord risultano di questo colore, ma questo dipende dal fatto che i sensori del satellite funzionano sulla base della luce visibile: per questo motivo, i luoghi in cui d’inverno c’è la notte artica, non sono analizzati compiutamente.

Il dato che salta più all’occhio è che nell’emisfero nord del pianeta la copertura nevosa è più estesa e varia maggiormente rispetto all’emisfero sud.