home » esteri » Libia, scontri a fuoco a Tripoli tra milizie rivali

Libia, scontri a fuoco a Tripoli tra milizie rivali

2 February 2012versione stampabile

Gruppi di milizie rivali hanno ingaggiato una violenta battaglia nella capitale della Libia, secondo quanto hanno riferito fonti ufficiali. I testimoni hanno raccontato di aver udito colpi di arma da fuoco e pennacchi di fumo venire dal distretto conosciuto come Tariq Al Shat, nel centro di Tripoli. Un reporter della Bbc, giunto sul posto successivamente, ha detto che gli scontri erano cessati.

Il conflitto a fuoco è avvenuto tra miliziani della città di Misurata e un gruppo di Zintan. Lo ha riferito un funzionario del ministero degli Interni all’agenzia di stampa Reuters, precisando tuttavia che le autorità non sono a conoscenza dei motivi della contesa.

I due gruppi combatterono lo scorso anno fianco a fianco per deporre il dittatore Muammar Gheddafi. Alcune milizie provenienti da luoghi esterni alla capitale hanno stabilito ora le loro basi a Tripoli e sono regolarmente in conflitto per il controllo di parti della città, forti di un governo di transizione che fa ancora fatica ad affermare la propria autorità nel Paese. Gli ultimi scontri avevano avuto luogo vicino alla costa.

One Response to Libia, scontri a fuoco a Tripoli tra milizie rivali

  1. el azzaharita

    9 February 2012 at 17:17

    ………….come stanno riducendo la mia amatissima terra…………….