home » Senza categoria » Binario 21: Erri De Luca

Binario 21: Erri De Luca

10 February 2012versione stampabile

E il mensile ha voluto ascoltare le voci e le opinioni di intellettuali e artisti sulla battaglia dei lavoratori dell’ex Wagon Lits, licenziati lo scorso dicembre dopo i tagli di Trenitalia sui treni notturni.

«Le lotte che si stanno facendo di questi tempi sono lotte per farsi vedere. Dal momento che se scendono in piazza non vengono ascoltati, se ne salgono sopra dei tralicci, sopra delle gru, sopra delle torri. È una lotta che richiede di spostarsi verso l’alto e andarsene in un esilio pericoloso. È successo con gli operai che hanno occupato il carcere in Sardegna, con quella gru di Brescia dove c’erano gli immigrati che chiedevano il permesso di soggiorno. Ci sono lotte oggi che si fanno sentire quando rasentano l’autolesionismo. Questa formula qualche volta funziona, visto che le altre forme di protesta non ricevono sostegno, solidarietà e condivisione».

 

am