home » esteri » asia e pacifico » Tibet, due donne si danno fuoco

Tibet, due donne si danno fuoco

5 March 2012versione stampabile

Gli attivisti della campagna “Free Tibet” hanno comunicato che una donna tibetana di 32 anni (vedova e madre di quattro figli) si è uccisa dandosi fuoco nella città di Aba, nella provincia cinese di Sichua. La donna, mentre prendeva fuoco, ha urlato slogan a sostegno della libertà del Tibet chiedendo il ritorno dall’esilio del Dalai Lama.

Nello scorso sabato invece una studentessa aveva perso la vita nella stessa maniera. L’analoga vicenda, ha avuto luogo nella citàà di Maqu, nella provincia di Gansu. La ragazza frequentava una scuola per studenti tibetani già luogo di proteste e scontri con la polizia cinese.