home » esteri » americhe » Colombia, il 30 marzo la liberazione degli ostaggi delle Farc

Colombia, il 30 marzo la liberazione degli ostaggi delle Farc

23 March 2012versione stampabile

I dieci poliziotti e militari che rimangono sequestrati dalle Farc cominceranno ad arrivare all’aeroporto di Villavicencio venerdì 30 marzo. Lo ha annunciato il delegato per la Colombia del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), Jordi Raich, l’ex senatrice Piedad Cordoba e il viceministro alla Difesa Jorge Bedoya.

“Stiamo lavorando affinchè il 30 sia il primo giorno dell’operazione. L’idea è che gli elicotteri arrivivno il 29, un giorno prima del primo giorno del rilascio. Tuttavia, le condizioni meccaniche e climatiche possono complicare le cose “, ha detto Raich.

Nel frattempo, l’ex senatrice Piedad Cordoba ha detto che il 28 marzo si recherà in Brasile per accompagnare la missione umanitaria nel Paese.”Il giorno dopo viaggeremo presto per la città e già il cominceremo le liberazioni, riposo 31 e 1 aprile e poi si riprenderà il processo”.