home » multimedia » Video/Migranti a Tel Aviv

Video/Migranti a Tel Aviv

23 March 2012versione stampabile

Abdallah Ibrahim, 28 anni, sudanese del Darfur, è entrato clandestinamente in Israele all’inizio di dicembre, dopo un viaggio che lo ha portato da Khartoum al Cairo e dalla capitale egiziana sino al confine con lo Stato ebraico. Arrestato e incarcerato per diversi giorni, avrebbe dovuto lasciare il Paese entro un mese. Si nasconde alla periferia di Tel Aviv.

La storia completa di Abdallah raccolta da Michele Giorgio, su E il mensile di aprile. In edicola dal 24 marzo