home » esteri » africa » Somalia, nell’attentato uccisi i presidenti di Federcalcio e Comitato olimpico

Somalia, nell’attentato uccisi i presidenti di Federcalcio e Comitato olimpico

4 April 2012versione stampabile

Tra le vittime dell’attentato kamikaze avvenuto questa mattina a Mogadiscio ci sono il presidente del comitato olimpico della Somalia, Aden Yabarow Wiish, e il presidente della Federcalcio, Said Mohamed Nur.

A rendere nota la notizia e il Comitato olimpico internazionale, con una nota in cui il presidente Jacques Rogge si definisce “scioccato”. I due uomini erano “impegnati a migliorare la vita del popolo somalo attraverso lo sport e noi condanniamo con forza questo atto barbaro“.