home » esteri » americhe » Bolivia, sindacati in sciopero per il salario minimo

Bolivia, sindacati in sciopero per il salario minimo

6 April 2012versione stampabile

In Bolivia i sindacati degli operai hanno indetto per mercoledì prossimo, 11 aprile 2012, uno sciopero per protestare contro la proposta del governo di aumentare quest’anno del 15 per cento il salario minimo (che raggiungerebbe circa l’equivalente di 100 euro). le organizzazioni dei lavoratori boliviani ritiene insufficente la misura.

”Respingiamo la proposta e dichiariamo lo sciopero di 24 ore con manifestazioni di piazza”, ha detto in una conferenza stampa il leader della Cob (Central Obrera Boliviana), Juan Carlos Trujillo. “Parleremo solo con il presidente lo invitiamo a sedersi a un tavolo e a discutere il piano dei lavoratori” ha affemato. L’esecutivo, che si è detto pronto anche a un “aggiustamento generale” degli stipendi pari al 7 per cento, ha rilevato che la sua proposta di aumento del salario minimo anche se ritenuta insufficiente è superiore all’inflazione che nel 2011 si è attestata sul 6,9 per cento.