home » esteri » americhe » Brasile, il governo permette l’entrata dei migranti haitiani

Brasile, il governo permette l’entrata dei migranti haitiani

6 April 2012versione stampabile

I migranti haitiani che si trovano al confine tra Perù e Brasile potranno entrare in Brasile. E’ questa la decisione ufficiale del governo confermata dal procuratore generale Abrão Paulo alla Bbc. Tuttavia, quando i migranti hanno cercato di varcare il confine è stato loro negato il permesso di entrare. Il motivo è che la polizia di frontiera non avrebbe ancora ricevuto le nuove disposizioni. Secondo Abrão le autorità si starebbero organizzando affinché l’ingresso sia graduale.

Appena i migranti arriveranno, ha fatto sapere il procuratore generale, saranno portati a Rio Branco dove riceveranno un permesso di lavoro temporaneo. Nel frattempo, più di 200 haitiani stanno aspettando che l’ordine arrivi finalmente alla polizia di frontiera.