home » esteri » Iran, concessa la grazia a mille detenuti

Iran, concessa la grazia a mille detenuti

6 April 2012versione stampabile

Il capo supremo iraniano, l’Ayatollah Ali Khamenei, ha concesso la grazia a 1.002 detenuti condannati dai tribunali generali. L’amnistia è stata concessa in occasione della festa della Repubblica Islamica, celebrata il 31 marzo.

Il grande indulto era stato proposto dal segretario generale della magistratura, Sadeq Amoli Larijani. L’amnistia è stata concessa in base all’articolo 110 della Costituzione.