home » esteri » asia e pacifico » Russia, importante esponente della comunità musulmana trovato morto a Mosca

Russia, importante esponente della comunità musulmana trovato morto a Mosca

11 April 2012versione stampabile

Un importante esponente della comunità musulmana di origine azera, Metin Mekhtiyev, 33 anni, è stato assassinato nel centro di Mosca.

Il corpo è stato trovato vicino alla sua casa nel centro della capitale. Mekhtiyev aveva lavorato al Centro di cultura islamica chiuso nello scorso anno su ordine della Corte suprema russa rispetto alla richiesta arrivata dal ministero della Giustizia. Secondo prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato sgozzato da un gruppo di quattro persone.