home » esteri » Emirati Arabi, tensione in vista con l’Iran

Emirati Arabi, tensione in vista con l’Iran

16 April 2012versione stampabile

Ancora in atto la disputa tra Emirati Arabi ed Iran. Oggetto del contendere è l’isola di Abu Musa, che fino all’inizio del ventesimo secolo era territorio iraniano, fino a quando il Regno Unito se ne impossessò trasferendo poi, nel 1960, la gestione territoriale agli Emirati Arabi. L’Iran però non ha mai riconosciuto l’isola come parte degli Emirati ed a due giorni dal Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC) la questione torna ad infiammarsi.

Il ministro degli esteri iraniano, nonostante una facciata di buona diplomazia con la quale ha garantito di voler intraprendere solo buoni rapporti con gli Emirati Arabi, non ha mancato di sottolineare come Abu Musa non possa essere oggetto di alcun negoziato, perché storicamente di sovranità iraniana. Sull’isola recentemente ha fatto visita anche il presidente iraniano Ahmadinejad e tutto ciò è stato ritenuto come uno sgarbo dal presidente del Ccg, Abdul Latif al-Zayani, che ha definito la visita “chiara violazione della sovranità degli Emirati”. La questione sembra riservare prossime tensioni diplomatiche, nonostante si stia parlando di un’isola abitata da soli cinquecento abitanti.

One Response to Emirati Arabi, tensione in vista con l’Iran

  1. el azzaharita

    17 April 2012 at 12:09

    ogni pretesto è buono, pur di compiacere lo zio sam