home » esteri » americhe » Cuba, blogger chiedono più facilità per gli accessi web

Cuba, blogger chiedono più facilità per gli accessi web

30 April 2012versione stampabile

Riformulare le disposizioni in uso che limitano la connettività e l’accesso al web. Queste le richieste dei blogger cubani filo-governativi.

Secondo quanto si apprende dalla stampa cubana, dopo una discussione durata un paio di giorni, una sessantina di blogger (tutti sotto i 30 anni di vita), ha redatto una dichiarazione nella quale si chiede al presidente di Cuba Raul Castro, di riformulare le “disposizioni che limitano” l’accesso alla rete.

A Cuba la connessione a internet è facilmente reperibile negli internet club, negli atenei e nei centri sociali per i lavoratori. Diversa la situazione che riguarda l’accesso a internet per i privati, dove sono maggiori le restrizioni.

La dichiarazione finale del gruppo contiene anche una conferma dell’identificazione “con una tradizione del pensiero rivoluzionario”.