home » e il mensile » Il fumetto/La strage di Brescia

Il fumetto/La strage di Brescia

24 May 2012versione stampabile

28 maggio 1974, una bomba esplode in piazza della Loggia durante una manifestazione dei sindacati e del comitato permanente antifascista.
I morti sono otto, un centinaio i feriti. Se piazza Fontana è il punto di partenza, l’esplosione a Brescia rappresenta lo sbocco tragico della “strategia della tensione”, che si è evoluta rapidamente adottando nuove tattiche al mutare della situazione geopolitica. Trentotto anni dopo, il 14 aprile 2012, la Corte d’Assise d’Appello di Brescia ha confermato la sentenza di assoluzione per gli imputati emessa il 16 novembre 2010.

scritto da Francesco Barilli e disegnato da Matteo Fenoglio

Su E il mensile di giugno, in edicola dal 25 maggio