home » esteri » americhe » Canada, resti umani inviati alle sedi di partito

Canada, resti umani inviati alle sedi di partito

31 May 2012versione stampabile

Luka Rocco Magnotta, attore porno gay, è attualmente ricercato in Canada, sospettato di inviato due pacchi pieni di resti umani alle sedi dei due principali partiti del paese. La vittima sarebbe un uomo di origine asiatica, attirato da Magnotta nel suo appartamento e torturato fino alla morte.

In seguito al ritrovamento di un torso umano in una valigia nel retro di un edificio a Montreal, nella sede dei liberali e dei conservatori sono stati recapitati due pacchi con la mano ed il piede del malcapitato. L’attore è attualmente sospettato dell’omicidio e della spedizione avrebbe filmato e messo sul web un video sull’accaduto.

La polizia canadese sarebbe comunque già sulle tracce di Magnotta e conta di riuscire a prenderlo quanto prima, malgrado l’uomo abbia sostenuto in passato, su uno dei suoi profili Facebook, di aver pronto per ogni evenienza un piano di fuga in grado di portarlo al sicuro in un qualche paradiso esotico nel giro di pochi mesi.