home » esteri » asia e pacifico » Afghanistan, Kandahar: kamikaze in albergo, 21 morti

Afghanistan, Kandahar: kamikaze in albergo, 21 morti

6 June 2012versione stampabile

Un kamikaze a bordo di una moto si è fatto esplodere in un hotel di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, uccidendo almeno 21 persone e ferendone altre 22. Lo riferisce l’agenzia Aip.
Nell’albergo si riunivano gli autisti dei convogli Nato e funzionari locali hanno detto che tutte le persone uccise nell’attacco erano civili.

La provincia di Kandahar è conosciuto per essere un centro di attività della resistenza afgana. Secondo alcune testimonianze, l’attentatore ha guidato la moto in una zona molto affollata nei pressi dell’albergo e ha quindi detonato gli esplosivi.
A circa 16km a sud-est della città, nei pressi dell’aeroporto, c’è una grande base Nato.