home » diritti » Turchia, dall’anno prossimo a scuola si potrà studiare il curdo

Turchia, dall’anno prossimo a scuola si potrà studiare il curdo

12 June 2012versione stampabile

Il premier turco Racep Erdogan ha da poco annunciato che il curdo si potrà studiare nelle scuole pubbliche del Paese.

BULENT KILIC/AFP/GettyImage

La notizia è stata diffusa dalla stampa turca. Erdogan ha tenuto un discorso davanti al gruppo parlamentare legato alla sua formazione politica, Akp, e ha confermato la notizia che da alcuni giorni aleggiava nelle pagine della stampa locale.

Dunque, dall’inizio del prossimo anno scolastico saranno previste 6 ore di corsi di curdo. Ovviamente è stato specificato che nessun alunno avrà l’obbligo di studiare la lingua curda, ma il corso sarà facoltativo.

Nel frattempo, però, si viene a sapere che nella giornata di ieri nella provincia di Sirnak, un violento scontro a fuoco fra i soldati turchi e i miliziani del Partito dei Lavoratori (Pkk), ha causato la morte di due militari.