home » diritti » Binario 21, oltre la torre

Binario 21, oltre la torre

19 July 2012versione stampabile

Ottocento lettere di licenziamento, la soppressione di un servizio di trasporto garantito dalla Costituzione e una protesta lunga centonovantadue giorni in cima ad una torre per chiederne il ripristino. Oliviero Cassini, Stanislao Focarelli, Giuseppe Gison, Rocco Minutolo e Carmine Rotatore: sono i nomi dei cinque uomini che si sono avvicendati sulla torre faro della stazione Centrale di Milano. Dietro di loro la lotta dei licenziati dei treni notte e le logiche aziendaliste di Ferrovie dello Stato. Questo ebook ripercorre le loro storie e quelle degli altri licenziati e svela nuovi particolari a un mese dalla discesa dell’ultimo degli occupanti.

 

 



Su ReadmeLibri per in formato pdf

One Response to Binario 21, oltre la torre

  1. Gianluca Iovine

    20 July 2012 at 17:59

    Un documento storico che permetterà agli storici futuri di capire le ragioni alla base della distruzione di un intero sistema di garanzie e diritti. Il viaggio immobile di alcuni ragazzi che hanno lottato per mesi in cima a un binario per rivendicare il diritto a vivere, muoversi, sperare.