home » blog (Page 22)

Acqua: qualsiasi governo deve rispettare la sovranità del voto referendario

Il mio voto va rispettato! È un fatto di democrazia, anche se di questi tempi pare sia un lusso che il mercato non si può più permettere. Proprio per questo

Rose alle carote

Marina Morpurgo Rose alle carote. Il dolce si mangia freddo ed è più buono il giorno dopo (se ci arriva). Volendo esagerare, servitelo con una pallina di gelato allo yogurt.

Andate in banca, vi sentirete più buoni

Assunta Sarlo Concreto è il denaro, dunque buono. A proposito di spot & aumenti di capitale

Il codice violato da Schettino e i cerchi d’albero concentrici

Angelo Miotto
Nella potente metafora di Schettino/De Falco, ironia della sorte, c'è anche un cognome diminutivo e un opposto che vola alto. Il destino, come sempre, è beffardo.

Caro vecchio Michael Moore…

Emanuele Bompan
Caro vecchio Micheal Moore. I suoi attacchi rimangono affilati, sensati e dannatamente pragmatici. Prendiamo ieri ad esempio...

Una breve osservazione su SOPA e la scarsa riflessione della politica

Stefano Quintarelli
Càpita che un giornale online, anche importante, violi il copyright. Càpita perchè ci sono moltissime persone coinvolte, perchè qualcuno non segue bene le regole e perchè a volte

Aguzzini dalla vita facile

Alberto Riva
La rotta degli haitiani in vendita passa dall'Ecuador e arriva in Bolivia, a poche centinaia di chilometri dalla frontiera con il Brasile. Da qui, gli haitiani sono venduti ed

Navigazione con cattivo tempo

Bruno Giorgini Navigazione con cattivo tempo. Il Nido del Cuculo,una piccola barca a vela lunga, in un mare liscio come l’olio vicino alle coste allora Jugoslave incocciò uno scoglio. Un

Ieri al Vittula

Orsi, Bogi, Helga: la musica cambia ancora nel pomeriggio tardi al secondo lavoro, (molti hanno un secondo lavoro qui in Ungheria, si sa, è la terra delle opportunità)

Guinea Bissau: l’avamposto africano del narcotraffico

La Guinea Bissau è il più importante snodo per il traffico di stupefacenti tra la Colombia e l'Europa. Nel 2008 sulle coste del Paese sbarcava almeno una tonnellata di cocaina